Salvare una vita vale più di mille arresti

  • 23 / 05 / 2023 227 Views

NAPOLI - “Salvare una vita vale più di mille arresti.” Un concetto unico e nobile, tanto più se posto in essere da chi appartiene alle Forze di Polizia che ogni giorno operano nel rispetto della sicurezza e della legalità ma,  anche, per tutelare e salvare vite umane. Per il SIM Carabinieri è sempre motivo di grande orgoglio ringraziare, ancora una volta, i militari in forza alla C.I.O. Napoli che, in servizio di pattuglia nel territorio di Ercolano, lo scorso 18 maggio hanno riportato in vita un uomo che ha tentato il suicidio mediante impiccagione nella propria abitazione. Gli operatori, in seguito ad una segnalazione dei militari in forza al locale comando Stazione, dopo essersi portati presso l’abitazione dell'uomo, hanno forzato le finestre dei locali e, spinti da una spiccata professionalità e dalle accortezze intuitive, ne hanno sollevato il corpo tagliando la cintura che lo teneva legato ad una ringhiera,  constatandone l’assenza di attività cardiaca. Senza perdersi d’animo,  uno degli operanti ha iniziato un estenuante massaggio cardiaco durato lunghi ed interminabili minuti riuscendo però, brillantemente, nel delicato tentativo di rianimarlo prima di assicurarlo alle cure dei sanitari sopraggiunti poco dopo per il successivo trasporto e ricovero in codice rosso presso l’ospedale del Mare di Ponticelli.

Ancora una volta la professionalità dei militari C.I.O., da sempre noti per il loro spirito di abnegazione e sacrificio, è risultata determinante per il buon esito di un intervento così delicato dove esperienza, intuito e preparazione, hanno permesso di strappare alla morte l’ennesimo cittadino che ha scelto la strada più sbagliata per sollevarsi dal malessere di vivere.

 

SIM CARABINIERI

Segreteria Provinciale di Napoli

Continua a leggere


Condividi: