Carabinieri salvano anziano: plauso del SIM Abruzzo

  • 16 / 03 / 2023 261 Views

ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE) - Un plauso da parte della Segreteria Regionale del SIM Carabinieri ai due Militari della Stazione Carabinieri di Roseto che mercoledì scorso, in Roseto degli Abruzzi (TE) hanno evitato che un uomo di circa 80 anni, in evidente stato di disagio, sdraiato sui binari della trafficatissima linea ferroviaria adriatica, fosse travolto da un treno in transito.

Un attestato di stima e di ammirazione anche da parte del Segretario Generale Nazionale del SIM Carabinieri, Antonio Serpi, per quanto compiuto dai due militari Piazzolla Carlo e Pellico Giuseppe, i quali, senza avere la certezza che il traffico ferroviario fosse stato bloccato, avendo ben compreso il pericolo incombente, si sono catapultati sulla linea ferrata a disprezzo del pericolo in cui potevano incorrere. Un plauso va anche al Comandante della Stazione Carabinieri di Roseto, Giuseppe Tarantino, nonché Commissario Straordinario SIM Carabinieri per la Provincia di Teramo che precipitatosi sul posto, provvedeva a tagliare una rete metallica di accesso alla ferrovia consentendo ai due militari ed all’anziano di poter raggiungere l’ambulanza che nel frattempo era giunta sul posto.
Da sottolineare che l’intera vicenda si svolgeva nel giro di pochi minuti ed il dubbio che un difetto o un ritardo di comunicazione avesse potuto fare sopraggiungere, all'improvviso, un convoglio ferroviario, era bene conosciuto dai due carabinieri i quali, senza esitare, hanno comunque deciso di intervenire, mostrando un coraggio non comune ed un esemplare senso del dovere ed attaccamento alla propria uniforme.
Ci si augura, altresì, che anche l’Arma dei Carabinieri voglia mostrare nei confronti dei militari intervenuti un cenno di concreta approvazione.

SIM CARABINIERI
Segreteria Regionale Abruzzo

Continua a leggere


Condividi: